Devo installare una copertura, ci sono pratiche edilizie da fare? Le strutture hanno bisogno di un permesso?

Le nostre coperture risultano verificate nei loro elementi strutturali per le azioni di calcolo di cui alla NORMA UNI EN 13782:2015, nella tipologia di strutture rimovibili ad utilizzo temporaneo e itinerante, per uso pubblico o privato. Inoltre, le azioni di calcolo sismiche sono trascurabili per la flessibilità e la esigua massa delle coperture.
Solitamente per l’installazione è sufficiente una DIA. Tuttavia la normativa che disciplina la richiesta di autorizzazione è interpretata secondo il regolamento urbanistico del comune in cui dovrà essere eseguita la posa in opera, pertanto molto diversificata. Inoltre è bene informarsi sugli adempimenti da svolgere se il luogo d’installazione è designato come zona soggetta a vincoli ambientali e paesaggistici.
Il nostro consiglio è rivolgersi comunque all’ufficio tecnico del Comune in questione, o affidare la pratica ad un professionista abilitato.
Per lavori da eseguire in condomini è bene accertarsi se esiste un regolamento condominiale e fare in modo di rispettare sempre i diritti di terzi.

Open chat